Il trekking più spettacolare del mondo è sconosciuto ai più





Per essere precisi il termine proviene dal verbo inglese to trek, che significa fare un lungo viaggio camminando piano. I benefici: I benefici delle camminate all’aria aperta e a contatto con paesaggi naturali sono davvero innumerevoli. La lentezza è uno dei cardini di questo sport che costringe a rinunciare alla comodità e alla velocità, aiuta a liberarsi, almeno temporaneamente, dalle fonti di stress e a rilassare la mente. Chi può farlo Come in ogni sport, la condizione fisica è sicuramente una parte fondamentale per praticare attività fisica e porsi obiettivi sempre maggiori. Non è poi così imprescindibile , perché è una attività soprattutto psicologica: chi dimostra resistenza e pazienza, tenacia e volontà, può affrontare bene le difficoltà del trekking

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 10 Maggio 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »